• MW SUGGESTIONS •

MIDO 2016: A ME GLI OCCHI

Data pubblicazione : 18/02/2016     
Autore : Silvia Cutuli


MIDO è una delle poche fiere in crescita nel mondo, con sempre maggiori spazi espositivi, risultato di anni di attenzione scrupolosa verso i bisogni dei soggetti coinvolti, ovvero visitatori ed espositori. Promuovendo l’innovazione,  lo scambio di esperienze e massimizzando l’interazione siamo diventati il punto di riferimento per il settore. Buyer, distributori e ottici che vogliono lasciare il segno e aumentare la loro competitività nel settore sanno che partecipare a MIDO è fondamentale”. Così Cirillo Marcolin rilancia la sfida del MIDO, la fiera internazionale leader nel settore dell´eyewear che ospiterà più di 1200 espositori tra marchi storici, brand emergenti e nuove realtà imprenditoriali con gli occhi puntati ai mercati internazionali, ma non solo.
Il Consumer Behavior Monitor di MIDO, (creato da FutureConceptLab) che analizza le tendenze dei consumatori in diversi paesi, ha infatti delineato i nuovi  valori che influenzano le scelte di acquisto  complice anche la crisi economica. 
Ecco allora che fattori quali la storia aziendale, il suo comportamento in termini socio-ambientali acquistano rilevanza indirizzando la scelta verso prodotti, nel caso specifico occhiali, esclusivi e sofisticati.
Occhi aperti allora per catturare le novità del MIDO 2016 a cominciare dalla nuova More!, area satellite dello spazio Design lab, un vero laboratorio di idee e sperimentazione proiettato verso il futuro dell´eyewear.





E´ tempo di WHITE Burberry sfila in diretta su Apple Tv, selezionati store e on-line