• MW SUGGESTIONS •

Meissen Couture: risveglio dei sensi in un' esotica primavera

Data pubblicazione : 05/11/2013     
Autore : Beatrice Spediacci


Floreali misteri percorrono i sentieri notturni e regali dei 300 anni della storia di Casa Meissen. Una storia tracciata nel solco della passione, dell´ arte e della manifattura.
Così oggi, Frida Weyner, direttore creativo di Meissen, da nuova voce all´arte e all´artigianale eccellenza in una collezione
Couture che tiene in serbo le più preziose note di sofisticata eleganza, nello scorcio sine tempore di una romantica e regale visione femminile. Merletti e sete d´organza si immergono in tarsie preziose ed iridescenti, cristalline o perlacee, su costrutti volumetrici a contrasto in abiti princesse con code a sirena e panneggi fluttuanti a ritmo delle brezze. Superfici rarefatte e scivolanti accolgono applicazioni floreali in volumi 3D, che racchiudono il fascino millenario, attinto dal repertorio Meissen, dell´ heritage floreale d´Oriente.
In un´esegesi stilistica contemporanea e audace, cascate di sakura, fiori di loto, sagome di crisantemi e gelsomini tratteggiati si dischiudono sulle sete, sbocciano sui corpetti lasciando la schiena nuda.
L´ antica arte hanami è in Oriente l´atto di godere della bellezza, dello sbocciare della primavera, il risveglio dei sensi. Meissen Couture da voce a quest´arte nella ricerca di un´ estetica dalla verve contemporanea, radicata in una centenaria, sapiente tradizione.                       





A story about Meissen CoutureChanel Attitudes. La bellezza delle piccole cose