• MW SUGGESTIONS •

Lella Curiel: Alta Moda a Milano

Data pubblicazione : 27/02/2018     
Autore : Franca D.Scotti


Volutamente a Milano, regno della sua griffe e del prêt-à-porter, Raffaella Curiel lancia la collezione di alta moda “Florigrafia in 3d”.

“Le demarcazioni tra la couture e il ready to wear si sono assottigliate e i generi si mescolano. Anche le principesse indossano tanto i jeans, quanto l’alta moda. Dunque, per un‘alta moda come la mia, che ha sempre vestito realmente le donne senza concedere nulla alle passerelle spettacolo, mi è parsa naturale la collocazione tra le griffe del prêt-à-porter”.

Ecco dunque sullo sfondo di un canneto in bambù, 28 pezzi unici per la primavera estate all’insegna della Florigrafia in 3d: un’attualizzazione della Florigrafia, linguaggio dei fiori, di moda nell’800 coi Flower Book, i particolari dei boccioli, ingranditi e ariosi nel tailleur in mikado color acquamarina, e la gonna  costruita con 27 petali in sbieco, il petalo a punta del fiore di loto che ridisegna la gonna dell’abito da sera, il vestito lungo da sera in mikado nero, che  sboccia in un collo- scollatura bianco con i volteggi grafici delle calle candide, foglie su foglie di organza che fanno capolino dalle gonne, incorniciandone l’orlo, boccioli in 3d di pizzo e cristalli che costellano tutta la collezione,  scivolando a tralci lungo i capi.





FASHION WEEK PILLS: WEEKENDMFW - E finì in polemica