TUTTI
Voluttà nell'ombra Atelier Versace
VOLUTTÀ NELL'OMBRA ATELIER VERSACE


La filosofia di Donatella Versace è assoluta, ignara di costrizioni, visionaria e ancestrale al tempo stesso

Burberry torna a casa
BURBERRY TORNA A CASA


Dopo dieci anni di sfilate milanesi, la collezione Burberry Menswear torna a sfilare a Londra, in una meravigliosa location immersa nel verde come quella di Kensington Gardens.

Allegria di naufragi. La minaccia del Paradiso
ALLEGRIA DI NAUFRAGI. LA MINACCIA DEL PARADISO


Ancora una volta (e quest’anno non è stata la Sola), Miuccia Prada rappresenta, con la veemenza teatrale di una scena dove luce, colore, ambienti e forme concorrono alla stessa causa, il compiersi di un umano conflitto.

Roccobarocco. Trame animalier nelle terre dell’India
ROCCOBAROCCO. TRAME ANIMALIER NELLE TERRE DELL’INDIA


Roccobarocco Fashion show, Milano primavera/estate 2014

 La visione di Stefano Pilati
LA VISIONE DI STEFANO PILATI


L’armonia nelle contraddizioni, è la dialettica cui tende Zegna, sotto la guida di Stefano Pilati, che quest’anno presenta in un contest rivoluzionario e sperimentale, dove l’estetica è raccontata attraverso un percorso sonoro e visivo.

Femmina fatale, provocatrice irriverente, è la donna di Jean Paul Gaultier
FEMMINA FATALE, PROVOCATRICE IRRIVERENTE, È LA DONNA DI JEAN PAUL GAULTIER


Dal Casanova di Fellini alle righe di Gelsomina, da bustier e guépièrre all’animalier della collezione parigina, senza dimenticare, in questo omaggio all’Alta Moda romana, qualche scorcio di “Dolce Vita”.

Z Zegna spring/summer 2014
Z ZEGNA SPRING/SUMMER 2014


Z Zegna è il marchio giovane del gruppo, è l’espressione del lusso accessibile, per questo il guardaroba è sì sartoriale, ma dall’attitudine decontracté, con elementi fashion, ma senza estremismi.

Inequivocabile classe firmata Giorgio Armani
INEQUIVOCABILE CLASSE FIRMATA GIORGIO ARMANI


Estetica del divenire, fluido movimento che vede il colore protagonista di una filosofia stilistica che si rinnova senza rivoluzione e conserva le proprie cifre distintive.

Jiwenbo. Ritorno all’essenza
JIWENBO. RITORNO ALL’ESSENZA


La filosofia zen conquista le passerelle milanesi con la collezione di Jiwenbo, essenziale, minimalista, spogliata d’ogni orpello e ridondanza.

Vivienne Westwood. La luce oltre la superfice
VIVIENNE WESTWOOD. LA LUCE OLTRE LA SUPERFICE


Bianco e nero anticipano i colori della terra: mattone, sabbia bruciata, terracotta, mustard.

Corneliani, esotismo sartoriale
CORNELIANI, ESOTISMO SARTORIALE


Sono le terre e i profumi d’Oriente, ques’anno, ad ispirare la collezione SS 2014 diretta da Sergio Corneliani.

Jil Sander turista per caso
JIL SANDER TURISTA PER CASO


L´uomo di Jil Sander, è semplice e raffinato, un tipo sportivo-chic che vuol vivere l’estate in libertà, mantenendo sempre una certa eleganza.

La tribù urbana di John Richmond
LA TRIBÙ URBANA DI JOHN RICHMOND


Il tutto ha inizio a suon di bonghi. Musiche africane fanno da sottofondo a questo viaggio, tra 2 culture e 2 mondi, che John Richmond ci lascia intraprendere.

Il neo-romanticismo di Frida Giannini
IL NEO-ROMANTICISMO DI FRIDA GIANNINI


La classe ha un’attitudine decisa, una vena d’estro nella propria essenza e perché no, uno sguardo romatico oltre alle cose. Gucci questo lo sa, e porta in scena la più raffinata arte di un eclettico dualismo.

Eleganza d’animo nelle dolci estati di Daks
ELEGANZA D’ANIMO NELLE DOLCI ESTATI DI DAKS


Lo stanting languido e l’eleganza ovattata del gentiluomo anni ’30 emergono in giacche a doppiopetto, tessuti leggeri in piquè e lane pettinate.

Tomas Maier e l'energia dei contrasrti
TOMAS MAIER E L'ENERGIA DEI CONTRASRTI


Una nuova eleganza fondata su dictomie e contrasti, quella proposta da Tomas Maier per Bottega Veneta, con inusuali proporzioni e strutture dalle volumetrie interessanti, rafforzate da citazioni cromatiche forte e proposte optical printed

« Pagina precedente     25  26 [27] ]
Pagine Totali: 27