• MW SUGGESTIONS •

Il Fascino dell’Irregolarita’ nella Collezione P/E 2016 di Cucinelli

Data pubblicazione : 05/01/2016     
Autore : Paola Luchetti


Cosi’ definisce la moda della primavera-estate il "Genio di Solomeo". Righe orizzontali e verticali scandiscono il ritmo della collezione, in cui lo stile rivoluzionario e mondano d’inizio secolo e’ filtrato attraverso l’attenzione minimale. Le texture organiche ed i colori delicati si ispirano alla cultura nipponica tradizionale.
Indosseremo pantaloni 7/8 e giacche di taglio maschile doppiopetto gessate in paillettes, mentre il bomber in pelle e’gessato in monile.
Cambiano i volumi che si allargano nella parte inferiore della silhouette. Le gonne sono sempre importanti, anche lunghe fino ai piedi. Il bianco, il burro, l’ecru, il sabbia, e i toni biondi, creano unicita’ ed equilibrio nell’intera collezione, sulla quale risaltano tocchi di nero o antracite.
Preziose le Tshirt in visone o i piumini smanicati taglio smoking. Cardigan e pull-over stile garçonne rielaborano la rivoluzione dell’eleganza sportiva dei ruggenti anni ’20. Grazie ad un mix di diversi filati ruvidi e freschi come canapa, cotone e lino, le maglie assumono un aspetto tridimensionale. Ricami, jacquard e pizzi non rifiniti arricchiscono le forme ispirate al guardaroba maschile.
Brunello Cucinelli, orgoglioso delle sue creazioni, afferma che, indossando alcuni dei suoi capi alla mattina, ti senti a posto anche per la sera informale.





Ecco svelata per voi in anteprima la Campagna Burberry P/E 2016Daisy Ridley in Miu Miu Eyewear