• MW SUGGESTIONS •

How to be cool: aperitivo chic

Data pubblicazione : 26/11/2016     
Autore : Marica Basile


“Ragazze, ci vediamo stasera per l’aperitivo? Non ci siamo viste per tutta la settimana, non potete dire di no!” Eccolo il messaggio tipico del venerdì pomeriggio che di solito appare nella chat di gruppo delle amiche. Dopo una settimana in cui ci siamo destreggiate tra il lavoro e gli impegni domestici, ci meritiamo un paio d’ore di relax, con molte chiacchiere qualche assaggino e un cocktail!
“Ok io ci sono, fatemi sapere dove”. Nel preciso momento in cui stiamo dando questa risposta, ci assale la domanda più classica e al contempo più complessa: “cosa mi metto?” perché d’altronde si sa che in un gruppo c’è sempre l’amica più attenta al look e non vogliamo di certo sfigurare!
In questo caso non ci sono regole se non quelle di abolire la formalità, le tute e le paillettes. Lasciamo i tailleur e le gonne tubino nell’armadio, riponiamo il completo da jogging nel cassetto e riserviamo le mise sbrilluccicanti per serate, magari, romantiche.
Certo se l’appuntamento è fissato subito dopo l’uscita dall’ufficio e non abbiamo portato un cambio d’abito, basterà fare qualche piccolo cambiamento al look scelto la mattina. Ad esempio, se indossiamo un completo giacca con pantalone o gonna, basterà eliminare la giacca per risultare più informali e le meno freddolose possono togliere le calze per avere un tocco di classe in più.
Avendo un po’ di tempo a disposizione, invece, possiamo correre a casa e scegliere con cura tra le varie proposte fornite direttamente dal nostro amico chiamato guardaroba.
Molto glamour gli abitini al ginocchio colorati da indossare con gli stivali e maxi cappotti. Dimentichiamoci i tacchi a spillo, meglio quelli quadrati o conici se proprio non possiamo farne a meno.
Tutti i modelli di jeans sono perfetti. Lo skinny abbinato ad una blusa a fantasia crea un magnifico outfit easy ma di gran classe da completare assolutamente con stivaletti o scarpe stringate.
Amiamo il look da garçonne? Sfruttiamo i pantaloni morbidi e le camicie maschili, saremo impeccabili e dimostreremo di essere attente alle nuove tendenze.
La scelta degli accessori è molto importante. Via libera ai maxi gioielli: osiamo quel bracciale particolarmente vivace finora tenuto rinchiuso nel portagioie, sfoggiamo quella collana non molto convenzionale che farà invidia a tutte!
Non dimentichiamo la borsa, preferibilmente una clutch preziosa dalle dimensioni giuste per contenere almeno telefono, chiavi e carta credito essenziale per pagare il conto di tutti gli spritz che sorseggeremo ascoltando le lamentele sull’ultimo uomo affetto dalla sindrome di Peter Pan frequentato da una delle nostre amiche più care.





METTI UNA SERA IN ROSSOAntonio Grimaldi guest dell´haute couture francese