• MW SUGGESTIONS •

TENDENZE SPOSA 2019: ECCO LE NOVITA'

Data pubblicazione : 12/04/2018     
Autore : Emanuela Caglio - Marica Basile


Dal 6 al 9 aprile, Milano si è vestita a nozze. Sono, infatti, state presentate le collezioni sposa, sposo e cerimonia per il 2019. Un calendario ricco di appuntamenti divisi tra SI SPOSITALIA e spazi esterni, dove i vari stilisti hanno presentato le nuove tendenze.

La sposa dall’animo rock di Elisabetta Polignano. Un segnale forte e rivoluzionario quello che la stilista ha voluto dare a questa nuova collezione. Indiscussa protagonista è la donna emancipata, coraggiosa e libera. Gli abiti celebrano stili diversi, raccontano l’essere femminile romantico e boho chic, shabby e country, glam e dall’animo rock.

L’Elisir di Enzo Miccio. La collezione dello stilista è onirica ed è una materializzazione del suo pensiero rivolto alla sposa in quanto donna. Elisir è l’insieme perfetto di due anime distinte ma complementari, la prima risoluta e pragmatica, l’altra sognante e romantica. L’attenzione è volta ai ricami che decorano i tessuti talvolta sovrapposti in un gioco di volumi raffinati.

Melania Fumiko, la giovane stilista, ha presentato una nuova collezione, molto romantica e delicata, impreziosita da una novità “il tulle ricamato” che richiama l’effetto pizzo ma rende l’abito ancor più particolare ed unico nel suo genere. La “Collezione Yuki” veste la sposa contemporanea, una donna che ama valorizzare la propria femminilità attraverso abiti dall’eleganza essenziale. In scena il bianco luminoso per quasi tutti gli abiti ad eccezione di un completo presentato a contrasto di un tono più freddo esaltando un preciso gioco di strati e proporzioni, che lascia alla sposa libero sfogo per sorprendere i suoi invitati con molteplici cambi d’abito.

Tra sfilate e presentazioni, due eventi importanti, 50 anni della prestigiosa Maison Carlo Pignatelli, celebrata con la mostra “Storia di un sogno”, e il Charity party White Sposa, dove si sono festeggiati i 15 anni di attività della prestigiosa rivista di settore, con uno sguardo attento a fare del bene. Per la serata sono stati creati 5 abiti da sposa da 5 stilisti di fama internazionale, Antonio Riva, Carlo Pignatelli, Alessandra Rinaudo, Elisabetta Polignano e Valentini spose, che messi poi all’asta hanno permesso di dare un grosso alla CMB onlus a favore dei bambini con problemi alla vista. 





PICCOLI SNACK PER TAPPARE I BUCHIRitz:gli arredi all'asta