• MW SUGGESTIONS •

LO SPAURACCHIO PIU' GRANDE DELLE DONNE MATURE? IL RILASSAMENTO CUTANEO

Data pubblicazione : 20/12/2017     
Autore : Paola Luchetti


Dopo i 40 anni la sintesi di collagene e di acido ialuronico diminuisce. Il viso comincia a perdere i suoi volumi, i contorni appaiono meno definiti, i tratti appesantiti e segnati.

Il 32% delle donne sopra i 40 anni è preoccupato dal processo di rilassamento cutaneo e la percentuale sale fino all’81% tra chi ha superato i 50 anni . Molte di loro decidono per una soluzione risolutiva ricorrendo ad un  lifting chirurgico, la tecnica di ringiovanimento del viso maggiormente utilizzata negli studi medici negli anni ‘80, che permette di rimodellare il viso, ridefinire l’ovale e distendere la pelle del collo. Molte donne non si sottopongono a questa tipologia di intervento in quanto risulta essere invasiva, prevede ricovero, anestesia totale, convalescenza, ecchimosi, edemi, gonfiori, cicatrici e, in aggiunta, costi elevati. Il risultato: ogni anno si registra un calo degli interventi, “Soffrire per essere bella” non è più un beauty mantra attuale. Oggi le donne sono alla ricerca di tecniche efficaci, ma meno invasive. E’ comunque  proibito rilassarsi!  La percentuale di donne che ha quindi deciso di ricorrere alle iniezioni è cresciuta moltissimo. Le ragioni di questo successo sono legate alla diffusione di tecniche di medicina estetica sempre più innovative e meno invasive, che non richiedono tempi di convalescenza e che garantiscono risultati immediati. In effetti, oltre all’azione correttiva su rughe e volumi, le iniezioni riescono a generare anche un vero e proprio effetto lifting. Le tecniche più richieste:

IL VAMPIRE FACELIFT. Con Kim Kardashian, Gisele Bundchen e molte altre, il Vampire Facelift è diventato la tecnica di lifting più postata su Instagram. Il principio: il medico pratica delle iniezioni di PRP (Plasma Ricco di Piastrine), precedentemente prelevato dal sangue del paziente e dall’elevato potere auto-rigenerante. Questo concentrato, ricco di fattori di crescita, favorisce la produzione delle fibre di sostegno cutaneo e attiva la rigenerazione cellulare. Il risultato: un effetto tonificante e rigenerante.

LE INIEZIONI DI COLLAGENE DI ORIGINE BOVINA. Molto utilizzate negli anni ‘80, erano state spodestate dall’arrivo dell’acido ialuronico, per via dei rischi di allergie che comportavano. Da qualche tempo sono invece tornate in voga grazie a nuovi processi che consentono di ottenere un collagene di sintesi completamente anallergico. Il principio: il collagene, naturalmente presente nella pelle, assicura la coesione e la resistenza dei tessuti. Iniettato nel derma, ristruttura il tessuto cutaneo. Il risultato: la pelle appare rimpolpata in profondità.

BIO-NUTRILIFT: IL PROTOCOLLO SPECIALISTICO RIMODELLANTE DI FILORGA.  Messo a punto dai Laboratoires Filorga, Bio-NutriLift è una tecnica che combina filler all’acido ialuronico e iniezioni di biorivitalizzazione. Il principio: l’acido ialuronico, dall’effetto bio-stimolante sui fibroblasti, è iniettato nel derma con tecnica a ventaglio, per creare dei vettori di forza che distendano la pelle e ristrutturino i volumi del volto. Il risultato: un resculpting totale del viso e il miglioramento globale della qualità della pelle.

LIFT-STRUCTURE , LA LINEA COSMETICA ULTRA-LIFTANTE A BASE DI ATTIVI UTILIZZATI ANCHE IN MEDICINA ESTETICA. Il 70% è la percentuale delle donne insoddisfatte dell’efficacia rassodante e liftante della propria crema anti-età. Per questa ragione, FILORGA ha dedicato 3 anni di ricerca alla messa a punto della linea LIFT-STRUCTURE e alla formulazione del complesso PLASMATIC LIFTING FACTORS, un cocktail finora inedito nel mondo della cosmetica. Ecco i suoi attivi:

PLASMA RICCO DI FATTORI CELLULARI AZIONE TONIFICANTE TISSUTALE
COLLAGENE NATURALE AZIONE RISTRUTTURANTE INTENSA
ACIDO IALURONICO AZIONE RIMPOLPANTE
Il complesso Plasmatic Lifting Factors, integrato nel cuore delle formula, assicura un’efficacia liftante sorprendente. Il plus: ogni prodotto contiene degli attivi specifici, frutto delle ultime ricerche scientifiche, per un’azione mirata contro il rilassamento cutaneo. I vantaggi: utilizzare il prodotto giusto, al momento giusto della giornata, permette di aumentare l’efficacia del programma.
Sarete curiosi di conoscere i 3 innovativi prodotti e le loro performance!

IL SIERO LIFT-DESIGNER  CON APPLICATORE ROLLER STIMOLANTE: siero arricchito con Plasmatic Lifting Factors dalla texture fluida effetto tensore. Effetto lifting illuminante naturale.

LA CREMA GIORNO LIFT-STRUCTURE  EFFETTO TONICITÀ: Il complesso Plasmatic Lifting Factors viene potenziato da attivi vegetali in grado di promuovere la produzione di collagene ed elastina. La texture ricca regala alla pelle una sensazione di comfort assoluto e restituisce tono e compattezza. Un vero e proprio lifting rassodante.

LA CREMA NOTTE SLEEP&LIFT PIÙ VOLUME: oltre al complesso Plasmatic Lifting Factors, un duo di amminoacidi rigeneranti ridensifica la pelle e ridefinisce i contorni del viso durante la notte. Ristabilisce e protegge le proprietà biomeccaniche della pelle. La Texture è  morbida e avvolgente, ultra-sensoriale. Il lifting che ristruttura notte dopo notte.

LA LINEA LIFT-STRUCTURE sarà disponibile da Febbraio 2018.





#WEDDING CLUB ZANKYOUColore e ironia: le idee design da mettere sotto l'albero