• MW SUGGESTIONS •

PROSSIMA FERMATA... PORTA ROMANA!

Data pubblicazione : 14/12/2017     
Autore : Antonio Sarti


Il centro focale di questa elegante e raffinata zona di Milano è piazza Medaglie d’Oro, su cui si staglia la monumentale porta che fu costruita nel 1596 da Martino Bassi in occasione del passaggio in città di Maria Margherita d’Austria.

Qui sbuca anche la fermata della linea gialla metropolitana, che ci permette di immergerci subito nell’atmosfera di quest’area: l’altro punto di accesso al quartiere, anche se si protende soprattutto verso la zona di piazza Cinque Giornate, è la stazione ferroviaria di Porta Vittoria, servita dal passante che collega rapidamente gli estremi cittadini.

Da piazza Medaglie d’Oro ci dirigiamo lungo viale Monte Nero, l’arteria principale in direzione est, per raggiungere un’importante luogo in cui arte e cultura si fondono: la Rotonda della Besana, una struttura più unica che rara.
Si tratta, per chi non lo sapesse, di un complesso costituito dalla chiesa di San Michele ai Nuovi Sepolcri e dal porticato che la circonda con una pianta sfalsata che dà un effetto visivo dall’alto veramente notevole. La chiesa, oggi non più oggetto di culto, risale al periodo del cosiddetto “tardo barocco” e la sua storia è quella di un luogo che per diverso tempo fu il vero e proprio cimitero di Milano. Furono gli austriaci a volerne, per motivi sanitari, la dismissione e il trasferimento fuori dalle mura cittadine. Oggi questo edificio che trasuda storia da ogni angolo è utilizzato come sede per mostre e in parte come parco pubblico.
Adiacente è possibile trovare, per chi volesse trascorrere una giornata di relax con la famiglia, il MuBa, museo dei bambini, che propone storie alternative di gioco per i piccoli a prezzi contenuti e vantaggiosi. Già che siamo arrivati fino a qui, perché non proseguire per un po’ di salutare shopping al centro Coin di piazza Cinque Giornata? Siamo forse ai confini del quartiere e leggermente oltre, ma non siamo così fiscali e vi diamo il permesso di divertirvi con i numerosi piani dedicati a uomo, donna e casa che soddisferanno i gusti di tutti.

Ritornando verso la Porta Romana lungo viale Regina Margherita e viale Caldara, è ora di mettere qualcosa sotto i denti dopo questa lunga camminata: in via Ludovico Muratori ci aspetta per un aperitivo leggero ma stuzzicante l’Enoteca Il Cavallante, che offre piatti freddi e caldi in accompagnamento ai migliori vini sul mercato.

Ma non riempitevi troppo, ci aspetta un delizioso finale di giornata: dalle 18 possiamo infatti sfruttare l’ingresso serale a QC TermeMilano, che con le sue vasche calde ci faranno dimenticare le fatiche della settimana immergendoci nel relax più totale. In più, nel biglietto è compreso anche un ottimo aperitivo che vi aiuterà a recuperare le energie spese in sauna. Ora, rilassati e ritemprati, possiamo lasciare Porta Romana e tornare a casa, in vista della prossima tappa del nostro tour.

Indicazioni per seguire l’itinerario: [clicca qui]





PROSSIMA FERMATA... CADORNA!PROSSIMA FERMATA... PORTA GENOVA!