• MW SUGGESTIONS •

Travolgente Pippo Delbono al Teatro Studio

Data pubblicazione : 19/10/2013     
Autore : Silvia De Bernardi



Pippo Delbono
, al Teatro Studio Melato, incontra sé stesso in un monologo personale, forte e intenso, spesso doloroso. Un modo di raccontarsi attraverso un collage di sensazioni ed esperienze vissute.
Un’autobiografia in scena, un teatro che cerca di distruggere i muri della comunicazione con sé stessi e con gli altri. Pippo Delbono si spoglia di ogni filtro sul palco, per sconfiggere l’apatia sbiadita che ha immobilizzato le sensazioni autentiche nella nostra società, per restituire alla realtà ogni diversità ed ogni sfaccettatura.
Sfogo e confessione. Il passato individuale diviene esperienza collettiva, in un teatro dell’animo e della vita.E il pubblico a tratti, non riesce a mantenere le distanze, soffre, si spaventa, si nasconde, si commuove, applaude con calore, spalancando le porte al silenzio dell’ascolto.  





La domenica sera del Teatro ManzoniLuca Barbareschi porta il Discorso del Re al Teatro Parenti