• MW SUGGESTIONS •

UNA FESTA ESAGERATA...! AL TEATRO MANZONI CON VINCENZO SALEMME

Data pubblicazione : 05/12/2017     
Autore : Antonio Sarti


Le festività natalizie si avvicinano, più agguerrite che mai: le nostre città si addobbano e risplendono di luce nuova, coinvolgendo tutti nella scanzonata atmosfera dei giorni di Natale. È ora dunque di fare festa, e al Teatro Manzoni sarà una festa… esagerata! Questo infatti il titolo, che è tutto un programma, dello spettacolo che per buona parte del mese di dicembre terrà compagnia ai milanesi: Vincenzo Salemme sarà protagonista infatti anche della notte di Capodanno, brindando in compagnia degli spettatori all’anno che verrà.

Saranno risate per tutti, con una commedia a base di scene grottesche e al limite dell’inverosimile, ma al tempo stesso calate in una surreale atmosfera di realismo che aderisce alla perfezione all’immaginario collettivo. È una guerra dei mondi, quella della piccola borghesia, una continua lotta per il predominio pur mantenendo rapporti cordiali e nascondendosi dietro pareti tinteggiate di ipocrisia. Leggerezza e riflessione si uniscono dunque in questa storia familiare che vede protagonista una giovane ragazza in preparazione al debutto in società.

Come spiega lo stesso Salemme «Volevo parlare delle cosiddette persone normali, di coloro che vivono nascondendosi dietro lo scudo delle convenzioni, coloro che vivono le relazioni sociali usando il codice dell’ipocrisia come unica strada per la sopravvivenza. Sopravvivenza alle “chiacchiere”, alle “voci”, ai sussurri pettegoli e sospettosi dei vicini. E sì, perché io vedo la nostra enorme piccola borghesia come un grande condominio, fatto di vicini che si prestano lo zucchero, il termometro e si scambiano i saluti ma che, al contempo, sono pronti a tradirsi, abbandonarsi e, in qualche caso estremo, anche a condannarsi a vicenda».

Vincenzo Salemme e “Una festa… esagerata!” saranno in scena anche la sera del 31 dicembre con un doppio spettacolo, alle 18 e alle 21:30: a quest’ultima performance seguiranno i festeggiamenti per il nuovo anno, con spumante e panettone per tutti. Per chi invece avesse già preso impegni, niente paura! Il primo giorno dell’anno, alle 16:30, ultimo spettacolo per smaltire a suon di risate il cenone della sera prima.

UNA FESTA ESAGERATA, per la regia di Vincenzo Salemme. Al Teatro Manzoni dal 12 dicembre al 1 gennaio.





L'ARTE MERITA PIU' SPAZIOBRUNO MUNARI - THE GAME IS ON!