• MW SUGGESTIONS •

Perfetto connubio fra arte e tecnologia innovativa

Data pubblicazione : 09/08/2013     
Autore : Bruna Meloni


Nella bellissima cornice dellʼHotel Colonna Pevero di Porto Cervo, nel corso di un evento che ha riunito, per lʼoccasione, tanti volti noti della Costa Smeralda, sono state presentate le ultime novitaʼ di quello che puoʼ essere definito un percorso fra arte e tecnologie innovative giaʼ iniziato nel 2011 da Energitismo che sta dimostrando, con grande successo, come arte e sostenibilitaʼ possano fondersi per dare nuove forme alla tecnologia, anche a quella piuʼ tradizionale.
In questo caso eʼ stato rivisitato il concetto di collettore solare termico attraverso le sculture solari "Solar Medusa". Queste sculture solari nascono dallʼincontro fra ingegneria, architettura ed arte. Gli ingegneri hanno liberato la tecnologia solare dalla schiavituʼ della linea retta e hanno consegnato questa libertaʼ ad artisti e architetti che la hanno plasmata in forme di assoluta bellezza.
Giovanni Santoro ha immaginato la testa solare "Solar Mind" partendo dal concetto che "la sostenibilita´ nasce nella testa delle persone, eʼ la mente che guida il loro comportamento”. Concepire una mente sostenibile ha quindi il significato di provare a cambiare lʼuomo nella sua profonditaʼ attraverso la bellezza ed il desiderio di fare unʼesperienza diretta dellʼarte.
Seguendo lo stesso filo logico, Tiziana Paci ha creato "Solar Femininity", collettore solare a forma di donna.
In queste sculture solari i raggi vengono assorbiti dai tubi e riscaldano lʼacqua che scorre dentro di loro e questi tubi assumono diverse posizioni artistiche nello spazio grazie alla creativitaʼ di artisti che ha generato capolavori degni di trovare posto in un giardino elegante, in una piazza o in un museo. Bruna Meloni





“LA SCOMMESSA” di Raffaello MastrolonardoA Macef in Fieramilano la “casa di tendenza” per il 2013/14