• MW SUGGESTIONS •

NOI DUE

Data pubblicazione : 14/09/2016     
Autore : Antonio Sarti



Una storia di ordinaria precarietà quella che racconta la sempre delicata penna di Giorgio Diritti, la storia di due ragazzi che poi potrebbero rappresentare tutti i ragazzi, tutta una generazione, che si trova costretta a reinventarsi di fronte a un mondo più statico e indifferente che mai.
Il terremoto dell’Aquila, 6 Aprile 2009, un luogo e una data che scolpiscono in maniera indelebile il destino di Alice e Carlo, due giovani con il loro bagaglio figurato di sogni e speranze e un bagaglio molto più pesante e reale come la difficoltà a ripartire dalle macerie di una catastrofe.
Fortunatamente, o forse no, per loro la sorte ha in serbo una nuova possibilità: Alice viene chiamata a Genova come assistente sociale presso una casa famiglia, Carlo si dirige invece nella laboriosa terra emiliana, a Bologna, dove un’azienda produttrice di reggiseni lo assume come designer.
Per ogni passo c’è però un conto da pagare: in questo caso è la forzata separazione che i due ragazzi vivono sulla propria pelle, spinti dalle forze centrifughe della vita ad allontanarsi.
Il contesto che sta intorno a Carlo e Alice non è casuale, è anzi sintomo del forte sentimento di rassegnazione che entrambi provano di fronte alla mentalità di un paese che pare troppo stanco per cambiare le cose. Con una forte sequela di riferimenti all’attualità, Diritti riesce con successo a dipingere un affresco delle difficoltà insite nelle nuove generazioni, sempre più chiamate a reinventarsi e sempre più disilluse dalle porte ricevute in faccia.

Titolo: Noi due
Autore: Giorgio Diritti
Editore: Rizzoli
Prezzo: 15,30 €





LA MENNULARADAVID SEIDNER ALLA GALLERIA CARLA SOZZANI