• MW SUGGESTIONS •

Marco Rettani: “Non lasciarmi mai sola”

Data pubblicazione : 26/05/2016     
Autore : Bruna Meloni


Marco Rettani grande appassionato d´arte e collezionista e´ l´autore del bel libro che vi proponiamo. Il titolo e´ preso da una canzone - di cui ha scritto le parole - che Patty Pravo ha cantato a Sanremo nel 2009 ed e´ ora stata riproposta in concomitanza dell´uscita del libro.

Vi proponiamo qui il video di presentazione del libro interpretato da Ornella Muti e dallo stesso autore con la canzone di Patty Pravo come sottofondo musicale.
Nel video l´attrice , in versione bionda, interpreta la protagonista Francesca che trova il libro magico e se ne innamora, rievocando lo scrittore maledetto che torna da un’altra epoca.


           


Non lasciarmi mai sola e´ un thriller d’amore e morte sullo sfondo di una Roma del ‘500 con Papi mecenati e grandi artisti, tra potere, amore, inganno, avidità, legami di sangue e morte, dipinti di Raffaello e sculture del Bernini.
Dalla Lugano patinata della finanza alla Roma dei papi e dei Borgia: nel giro di pochissimo tempo la vita di Luca Della Rovere viene sconvolta quando, a trentasette anni, perde entrambi i genitori in un incidente aereo. Di lì a poco viene meno anche il suo lavoro: la brillante carriera di broker è bruscamente interrotta dalla peggiore crisi che abbia visto l´Occidente. E poi la telefonata del notaio che lo informa di un´inaspettata eredità: un´antica dimora, «una proprietà romana da secoli legata alla sua famiglia». Perché Luca non ne ha mai saputo nulla? Quale mistero circonda il palazzo di via dei Coronari? E chi è Francesca, la donna che incontra nel suo viaggio verso Roma?
Dal momento in cui mettono piede nella casa, Luca e Francesca diventano protagonisti involontari di vicende che li trascendono e delle quali solo in minima parte sono consapevoli. Trascinati da forze superiori sono guidati lungo indimenticabili itinerari nelle strade della capitale, tra l´incanto di marmo e travertino delle chiese e dei palazzi e lo splendore dei dipinti di Raffaello e delle sculture di Bernini. Incroceranno i loro destini con quelli di un amore antico di cinque secoli: due storie che si riveleranno così pericolosamente simili da sovrapporsi in una perfetta e mortale simmetria. Perché si imperniano sui cardini intorno ai quali da sempre ruotano le umane sorti: potere, avidità, inganno, amore, legami di sangue e morte.

Abbiamo chiesto a Marco Rattani qual´e´ il personaggio in cui maggiormente si identifica. Ecco la sua risposta “Ogni personaggio ha qualcosa di me come il notaio, appassionato di arte e collezionista, che desidera avere il pezzo unico non per vantarsene ma per goderne da solo, malato di passione per l’arte. Anche Luca, il protagonista, è un collezionista di arte.
Le donne, poi, hanno una doppia personalità: la protagonista femminile, Francesca, è enigmatica e solo alla fine si scopre chi sia veramente. Il romanzo ti lascia sospeso sino all’ultimo, tra rievocazioni storiche, antiche famiglie, figli segreti, Papi e grandi artisti rinascimentali”

Per saperne di piu’ non ci resta che leggere il libro!
E’ edito da Mondadori e costa 18 euro.

















L´estate dei piccoli va in scena al Teatro ParentiFIORE approda sugli schermi