• MW SUGGESTIONS •

Si inaugura oggi il Festival di Cannes 2018

Data pubblicazione : 08/05/2018     
Autore : Redazione MW



Molti l'hanno già definito un festival rivoluzionario: non per i film, bensì per le nuove regole che la direzione, coordinata da Thierry Fremaux, ha imposto a tutti. Niente di eccezionale, ma alcune scelte fanno discutere e hanno creato non poche polemiche: oltre alla non ammissibilità al concorso dei film prodotti da Netflix non usciti in sala, la novità 2018 è lo stop alle anteprime riservate alla stampa. Ancora più curioso perché poco in linea con i tempi che corrono, il divieto di scattarsi selfie che potrebbe colpire anche le star.
Lato film: grande attesa per i due cavalli di battaglia italiani, che complice una concorrenza che non pare monstre come gli ultimi anni, covano più di una speranza di vittoria finale: Dogman, di Matteo Garrone, e Lazzaro felice di Alice Rohrwacher. Nella rassegna "Un certain regard", attenzione a Euforia di Valeria Golino.





Un nuovo romanzo di Paolo Giordano, in libreria da oggiL'editoria si coalizza: l'alleanza Marsilio-Feltrinelli apre nuovi orizzonti