• MW SUGGESTIONS •

Omaggio a Franca

Data pubblicazione : 15/09/2017     
Autore : Franca D.Scotti


Commovente ed esaltante, il film “Franca: Chaos and Creation” appare prima di tutto  il ritratto più  intimo e sentimentale della leggendaria  Franca Sozzani,  direttore per 26 anni di Vogue Italia, scomparsa lo scorso  dicembre.
Non a caso girato dal figlio Francesco Carrozzini, può permettersi di indagare le pieghe più riposte e discretamente  taciute di Franca, gli amori, i matrimoni, i fallimenti, la spiritualità, il rapporto con la fede, i sogni di una vita intera.

Accanto al coté privato, tuttavia, esplode tutta la genialità di questa donna, fragile  e affascinante, che ha saputo reinventare, accrescendone valore e qualità, la stampa di moda, facendone un polo  di cultura e di opinione.

Con lei Vogue Italia è diventato uno dei magazine più influenti al mondo, creando e anticipando tendenze, abbinando alla moda la più assoluta attualità, anche quella scomoda.
Famosi i numeri dedicati all’inquinamento dell’ambiente, alla chirurgia plastica, alla negritudine, con copertine dirompenti, dalla famosa “Black Issue” alla “Plastic Surgery issue”.

Il film alterna interviste a Franca, a testimonianze di personaggi celebri che hanno lavorato con lei, da Valentino a Donatella Versace, da Bruce Weber a Karl Lagerfeld, da Baz Luhrmann a Naomi Campbell. Protagonisti, accanto a lei, i suoi amati  fotografi, a cui, in un rapporto di totale fiducia, permise di essere provocatori e innovativi, tanto da fare scuola.

Il film conquista l’attenzione anche perché, rileggendolo a posteriori, si comprende tutta la commozione trattenuta da parte di chi girava scene e interviste, sapendo bene che il film sarebbe stato l’ultimo omaggio ad una persona eccezionale che aveva il destino segnato.
Una lettera d’amore di un figlio a sua madre.

Sarà nelle sale come evento speciale dal 25 al 27 settembre distribuito da M2 Pictures.
www.francailfilm.it







PORDENONELEGGE 2017ASPETTI DI SUPERFICIE