• MW SUGGESTIONS •

ISTANTANEE DAL FESTIVAL

Data pubblicazione : 18/05/2017     
Autore : Antonio Sarti


Prima serata e primi contrasti di opinione nella giuria del festival di Cannes? Così pare, a sentire le prime dichiarazioni nell’ouverture in merito alla questione Netflix, che sta ormai diventando un caso di stato: sono infatti due i film in concorso del colosso dei film in streaming. Il presidente Pedro Almodovar si è schierato decisamente contro la scelta di ammetterli, sostenendo che sia assurdo che possano vincere la Palma d’oro senza passare per le sale cinematografiche: già una prima indicazione di voto? Will Smith invece dal canto suo ha portato l’esperienza d’oltreoceano, dove Netflix è una realtà consolidata al punto tale da essere spesso inserita nei contratti d’affitto: «Non ha cambiato affatto le abitudini dei miei figli» ha replicato convinto l’attore e regista hollywoodiano, creando i primi attriti in seno ai giurati.
Archiviata così la prima serata con la presentazione della giuria e la proiezione del fuori concorso Les Fantómes D’Ismaël (con l’onnipresente Marion Cotillard che sforna ormai un film al mese) giusto per non farsi mancare una spolverata di orgoglio francese, è ora di fare sul serio, si abbassano le luci in sala e noi saremo lì per voi.

Le pagelle di giornata
Up: Una elegantissima Monica Bellucci che sparge magia ovunque si muova.
Down: Chiunque abbia scelto il vestiario di Pedro Almodovar.





Settanta volte Cannes, si alza oggi il sipario sul festival del cinemaISTANTANEE DAL FESTIVAL 2