• MW SUGGESTIONS •

KLIMT EXPERIENCE

Data pubblicazione : 28/07/2017     
Autore : Bruna Meloni



Vi piace essere stupiti e, inoltre, amate l'art nouveau? Ecco l'evento che fa per voi. Con la mostra “Klimt experience” al Mudec di Milano scoprirete un nuovo modo di guardare l'arte. Vi troverete coinvolti in un'esperienza multimediale di suoni e immagini che vi trasportera' dentro la vita e le opere del grande maestro austriaco Gustav Klimt, padre della Secessione Viennese.
La mostra racconta attraverso suoni, musica, immagini ed evocazioni l'universo pittorico e sociale in cui Klimt, assoluto protagonista, visse e opero'.

In un’unica “experience-room” potrete vivere un’esperienza immersiva a 360 gradi che coinvolgerà tutto lo spazio disponibile senza soluzione di continuità; dalle pareti al soffitto fino al pavimento le immagini delle opere diventeranno un unico flusso di forme fluide e smaterializzate in motivi evocativi dell’arte di Klimt, dagli esordi agli ultimi dipinti. Per un'ora si resta in questa grande stanza dove scorrono sotto i nostri occhi non solo settecento opere klimtiane proiettate ad altissima definizione ma anche fotografie d’epoca sulla vita dell’artista e le ricostruzioni 3D della Vienna dei primi del ‘900, con i suoi luoghi simbolo, i costumi, la moda di una capitale europea in assoluto fermento.

Lo scopo del percorso espositivo – e ci riesce magnificamente – e' quello di entusiasmare, affascinare emozionare e meravigliare il pubblico sia giovane che adulto invitandolo ad approfondire la conoscenza del maestro, la comprensione dei suoi lavori e del contesto, la tecnica pittorica e la lettura stilistica attraverso macro-ingrandimenti dei dettagli delle opere.
Il tutto accompagnato dalle straordinarie musiche di Strauss, Mozart, Wagner, Lehár, Beethoven, Bach, Orff e Webern.

Al Mudec fino al 7 gennaio





LIBRI D'ESTATE vol. 4: RACCONTIVACANZE IN FAMIGLIA: COME INTRATTENERE I BAMBINI CON UN BUON FILM