• MW SUGGESTIONS •

Unscent: i nuovi orizzonti della profumeria artistica

Data pubblicazione : 19/07/2013     
Autore : Paola Lucchetti


Si è appena conclusa a Milano la prima edizione di Unscent –Fragments of the emerging olfactory scene, evento che ha presentato la scena olfattiva internazionale della profumeria artistica con installazioni e project room, nella scenografia storica di Palazzo Morando in Via Sant’Andrea, 6, nel cuore del quadrilatero della moda.

Il nuovo concept emozionale firmato Celso Fadelli ha suscitato notevole interesse tra la stampa e i buyer provenienti da tutto il mondo. Una prima edizione che si chiude con segnale molto positivo. Sono stati infatti oltre 500 i visitatori , segno della vitalità di un comparto che registra un volume d’affari in costante crescita. Per comunicare il mondo della profumeria di ricerca, Fadelli ha pensato ad una piattaforma emozionale che, con la direzione artistica di Cristiano Segnafreddo, ha coinvolto completamente i visitatori.

Seguendo un percorso tra installazioni artistiche e stanze olfattive, create da quindici marchi di profumeria attraverso le stanze del piano terra, il visitatore è stato guidato in un crescendo sperimentale tra arte e moda, che si è concluso nella zona lounge di fronte al giardino interno. Un percorso multisensoriale che ha coinvolto anche la moda, grazie ad una serie d’interventi creati per l’occasione da Excelsior Milano, per mettere in comunicazione il mondo delle fragranze con una serie di accessori e fashion items selezionati in ogni stanza, secondo temi differenti.




Il nostro sguardo non mente“How much longer can we possibly all be so happy together?” Prada Candy L’Eau III episodio