• MW SUGGESTIONS •

Più colore e meno calore!

Data pubblicazione : 04/07/2016     
Autore : Manuela Caramella



Le indicazioni del Professor Cestaro ci hanno aiutato a capire la differenza tra frullati e centrifugati , dandoci così la possibilità di scegliere a seconda delle nostre esigenze quello più adatto.
Ma perché non farli diventare i protagonisti dei nostri happy hours ? Soprattutto in questa stagione sono infatti validi sostituti degli aperitivi alcolici che , oltre ad apportare una considerevole quantità di calorie , decisamente superflue in vista della prova costume , provocano anche una vasodilatazione che ci fa percepire con maggiore intensità il calore.
 
Ecco quindi tre semplici ricette che riempiranno il nostro bicchiere di colore e ci faranno godere del " momento aperitivo" senza sensi di colpa…

Ginger mix and match
Centrifugare carota , sedano, uva bianca e nera , susine , pesche nettarine e zenzero a fette.Aggiungere ghiaccio a piacere. Un autentico piacere prima di cena...

Fresh green
Frullare mezzo cetriolo , una mela , due prugne e 6/7 foglie di menta.Leggero e rinfrescante .

Rosso di sera
Frullate rapa rossa. fragole , pompelmo rosa , carote , mele , pere ed un limone con la buccia . Otterrete una bevanda con il colore del più bello dei tramonti .

Non ci resta quindi che provare queste semplici ricette che non ci faranno rimpiangere altro tipo di aperitivi. Per sentirci realmente " Belli freschi " !!!


MEGLIO FRULLATI O CENTRIFUGATI? Clicca qui per approfondimento






L´arte del Fragrance Combining di Jo Malone LondonANTIETA’ PER L’UOMO? CI HA PENSATO KIEHL’S