• MW SUGGESTIONS •

Serenella non è solo un fiore

Data pubblicazione : 27/04/2017     
Autore : Manuela Caramella



Quale donna non sorride davanti ad un meraviglioso bouquet ? Bastasse però solo quello a rasserenarci sarebbe sufficiente una visita al fiorista sotto casa  e, voilà , il gioco sarebbe fatto…
Se vogliamo invece un aiuto concreto dai fiori non ci resta che ricorrere a quelli di Bach , rimedio  per eccellenza quando si parla di floriterapia . Ansie , paure , insicurezze , fragilità emotive che spesso accompagnano le varie fasi della vita di una donna , soprattutto quelle determinate da variazioni ormonali importanti , trovano in questa terapia naturale il migliore degli alleati .
L'adolescenza , come ben sappiamo ,  è il momento più delicato per quanto riguarda i rapporti con gli altri e la visione che una giovane donna ha di sè. Per quelle quindi convinte di non esser all'altezza e di valere poco ci vuole Larch , mentre per chi ,volendo farsi accettare a tutti i costi , non è in grado di dire di no servirà Centaury.
La timida ed introversa potrà ricorrere a Mimulus per vincere la sua paura di tutto ; la sbadata e poco concentrata soprattutto a scuola userà Chestnut Bud e la sognatrice  con la testa perennemente tra le nuvole tornerà dolcemente con i piedi per terra grazie a Clematis.
Altro spinoso  capitolo è quello dei rapporti con i genitori , da cui spesso le ragazzine si sentono incomprese ; se per tale motivo tendono ad isolarsi si potrà assumere Water Violet.
La sindrome premestruale ed il ciclo difficile  a tutte le età possono trovare miglioramento con Chicory .
Altro momento fondamentale fisicamente ed emotivamente nella vita di una donna è la gravidanza , quando ci si troverà a dover tenere a bada nausee , stanchezza fisica e e sentimenti contrastanti .
Per le prime si potrà usare Scleranthus , mentre l'affaticamento trova aiuto in Olive  per quello fisico , in Homebeam per quello mentale .
E quando la paura dominante è quella del parto basterà assumere Star of Bethelem per ritrovare serenità . Un sonno ristoratore , libero dall'apprensione per le situazioni nuove, sarà favorito da White Chestnut , che scaccerà i pensieri fissi .
I timori per la salute del bambino si affrontano grazie a Red Chestnut ed a Gentian , che restituisce la fiducia nel futuro e nelle proprie capacità , come pure con Elm , che rassicura chi teme di non essere all'altezza della situazione.
Se è il dolore fisico del parto ad intimorire si potrà assumere Rock Rose e il " Baby blues" , la tristezza che affligge le neomamme destinata a passare nel giro di due o tre settimane se ne andrà prima con Mustard , Gorse e Gentian.
Rescue Remedy è comunque sicuramente il Fiore di Bach che non deve mancare durante tutta la gravidanza ; riequilibra la mente e protegge i tessuti in vista del parto.
Ma di tutti i momenti è forse la menopausa quello in cui le trasformazioni diventano imponenti a causa anche della loro definitività.
Di questo però  e dei dosaggi in cui vanno assunti i rimedi ci occuperemo prossimamente...
Se non riuscite ad aspettare provate con Impatiens...





28 NOTTI PER UNA PELLE COME NUOVAPROFUMI DI PRIMAVERA, CHE DELIZIA!