• MW SUGGESTIONS •

La giovinezza è diventata un’aspirazione universale

Data pubblicazione : 19/07/2013     
Autore : Paola Lucchetti


La ricerca dell’eterna giovinezza traduce il desiderio di fermare il tempo per godere appieno delle proprie facoltà fisiche e morali. Bisogna essere al massimo delle potenzialità della seduzione, della capacità di godere dell’esistenza. Questa idea della giovinezza come cuore pulsante del mondo è di gran lunga più recente e più culturale di quanto si possa immaginare ed è sempre più percepita dalle donne di tutto il mondo. La natura ci dà una pelle da bambola a vent’anni, ma è compito nostro mantenerla! Serve soprattutto impegnarsi e giocare d’anticipo, perché, almeno in parte , il risultato dipende da noi. La pelle invecchia per fattori intrinseci ( nei fototipi molto chiari, per esempio, o in chi è molto magro o ha subito forti perdite di peso, le rughe si manifestano prima ) o per fattori esterni come fumo, sole, alcol, stress e alimentazione scorretta.
Il compito, insomma non è poi così arduo, ma servono costanza e applicazione quotidiana e i risultati si vedono a lungo termine. Il primo passo è di natura psicologica. Se la testa decide di impegnarsi a rimanere giovane, il corpo la segue. Educazione mentale e perseveranza dunque, più qualche piccolo segreto per quanto riguarda i nuovissimi prodotti che promettono miracoli.




Il nostro sguardo non mente