• MW SUGGESTIONS •

Da Jakarta ecco un make-up intenso e seducente

Data pubblicazione : 30/10/2013     
Autore : Paola Luchetti



Il trucco orientale è focalizzato sullo sguardo che ha bisogno di brillantezza e profondità. Non useremo solo il nero, anzi, il bello sta nel poter giocare con nuances e texture differenti, con polveri opache o pigmenti brillanti e cangianti.
Cominciamo dalla pelle. Se sei un tipo mediterraneo, usa il tuo fondotinta abituale, altrimenti scegli una nuance più scura, poi sottolinea gli zigomi con un blush rosato, sfumandolo verso le tempie.

Per gli occhi è perfetto un ombretto in un tono caldo, dal prugna al bronzo, meglio se nacré, per creare un bel contrasto con il nero della matita che si userà per definire le palbebre, sopra e sotto, con un tratto piuttosto spesso. Se si vuol osare, si può scegliere il blu, il fucsia e il viola per gli occhi scuri; il rame e il rosa per gli occhi verdi o azzurri. 

 
   
Infine basta sfumare il tutto verso l’esterno per allungare otticamente la forma degli occhi. Non dimenticate di applicare una dose generosa di mascara nero su tutte le ciglia. Chi vuol ammaliare ancora di più può applicare un terzo tipo di glitter, ma sempre sulle palpebre già colorate.
Il particolare di questo trucco è la forma decisa, mai sfumata e aerea, ma decisamente ricca. Anche le sopracciglia devono essere ben definite, né troppo sottili, né troppo spesse.
Questi gli spunti presi osservando le splendide modelle che hanno recentemente sfilato a Jakarta. La Fashion Week della capitale indonesiana si sta affermando come uno dei principali eventi della moda internazionale.






Bellezza.Sogno e verita' per la donna LancomeUna fragranza femminile che cattura con il fascino dell’audacia