• MW SUGGESTIONS •

CONTINUA LA SIMBIOSI FRA PROFUMO E MUSICA

Data pubblicazione : 30/10/2017     
Autore : Paola Luchetti


Lasciamoci incantare dalle icone senza tempo che hanno ispirato le creazioni olfattive di JUSBOX  e scopriamo gli incredibili benefici che sia la musica che il profumo possono esercitare sulla nostra anima. Abbandoniamoci a questo viaggio sensoriale attraverso un universo di note musicali e profumate.

Giocando con le note, sia il profumiere che il musicista compongono la loro armonia.
Il linguaggio del profumo non ha nulla da invidiare alla musica e ci possiamo rendere conto di come comunichi emozioni, sensazioni,in modo realistico e intenso toccando le corde dell’anima.

L’olfatto e l’arte della profumeria sono complessi. Memorie, emozioni, sensazioni, la lista di ingredienti che ispirano un profumiere è molto ampia e la composizione di una melodia olfattiva è difficile da comprendere. Per scoprire e decodificare la vera essenza di un profumo, c’è un linguaggio più conosciuto, più intuitivo di cui avvalersi: la musica.
La linea JUSBOX di V.MONKEYS nasce dall’analogia tra musica e profumo. La musica è infatti la musa ispiratrice di tutte le creazioni. L’ispirazione arriva da icone musicali e generazionali che emergono dal loro contesto sociale, storico, culturale ed artistico, dando voce a emozioni, idee e tendenze della loro era.

Scopriamo ora la nuova fragranza del brand JUSBOX, creata dal famoso naso DOMENIQUE ROPION è intitolata FEATHER SUPREME. La composizione  si ispira alla figura di Aretha Franklin, la leggendaria cantante americana, regina del Soul e grande amante delle piume. La voce di Aretha Franklin è unica, capace di regalare emozioni profonde.
La composizione è molto femminile e rappresenta l’elegante e sensuale danza della piuma che fluttua nell’aria e ricorda i boa piumati viola che indossava la grande cantante. Il jus, di colore viola, si rivela subito vivace e intrigante con note di mandarino, bergamotto e mela per poi svelare il profondo cuore floreale di rosa, ylang-ylan e gelsomino. La parte più espressiva è stata affidata alla tuberosa che avvolge le alte note con una scia languida e seducente. La base di patchouli, labdano e muschio danno un tocco decisamente sofisticato.  A racchiuderlo un moderno flacone con un tappo che ricorda i vecchi dischi in vinile.





AUTUNNO, CADONO I CAPELLINon solo nel piatto