fbpx

Come scegliere il tuo reggiseno: ecco i consigli utili a tutte

Per scegliere il reggiseno giusto, alla prova il capo deve essere aderente al corpo e al seno senza stringere, da nuovo dovete poterlo allacciare senza costrizione con i gancetti esterni, se usate quelli interni, forse è meglio provare la taglia più piccola. Non si deve verificare l’effetto salsiccia sul torace ed anche il seno non deve strabordare ne ai lati e neppure all’interno. La spallina non deve tirare schiacciando le spalle, meglio quindi che sia regolabile e aderente al corpo. La posizione del seno deve essere perpendicolare al busto, ne troppo su, ne troppo giù ed in questo vi aiuterete con la regolazione delle spalline.
Se è un modello con ferretto, si deve collocare esattamente sotto al seno e non andare troppo verso l’ascella. Anche un reggiseno senza ferretto non deve avere delle parti di stoffa che si collocano sotto l’ascella, significa che è troppo grande oppure è un modello non adatto a voi.

Scegliere la misura giusta
Come andare a colpo sicuro con la misura? Bisogna innanzitutto sapere qual è la propria taglia. Ovviamente può poi accadere che da marca a marca vi siano delle lievi differenze ma almeno è un punto da cui iniziare. Le misure fondamentali per sapere per scegliere il reggiseno sono il giro seno e il torace che deve essere misurato giusto sotto il seno.
Altra informazione importante è la coppa, perché è quella che deve contenere ed anche in questo caso esistono volumetrie diverse. Per sapere quale coppa avete, basta sottrarre al giro seno il valore del sottoseno (ovvero la misura del torace) e in base al numero che ne ricaverete si ha la lettera: più vicino a 5 è coppa A, più vicino a 10 è B, più vicino a 15 è C, etc…). Sappiate che non tutte le coppe sono uguali: la coppa C di una 2a misura non è la stessa di una 4a misura.

  • Se avete il seno piccolo vanno benissimo i modelli a fascia, ma anche un modello push-up, però della coppa adatta a voi, prendere una coppa più grande creerebbe l’effetto vuoto, non sempre piacevole sotto gli abiti.
  • Se avete un seno grande meglio scegliere un reggiseno contenitivo, o meglio, la coppa deve avvolgere per bene tutto il seno. Meglio evitare il balconcino, per “tirare su” basta un modello a ferretto.
  • Per un seno con le mammelle sono distanti orientarsi ad un modello a corpetto ed anche a balconcino per avvicinare, ma in modo naturale ed avere un bel décolleté.
  • Per un seno non più giovane che è magari rilassato ed un po’ svuotato perfetti i reggiseni preformati, dalla coppa un po’ rigida, ma non esagerate con la grandezza.

Redazione Montenapoleoneweb

Montenapoleone Web è un progetto editoriale digitale che ha l’obiettivo di diventare un punto di riferimento autorevole nel campo del fashion, del design e del life-style. E’ la voce ufficiale di quello che accade nel quadrilatero della moda più famoso al mondo e in generale in tutta Milano. Infine è anche un luogo di interazione per chi è appassionato dei nuovi trend e vuole confrontarsi con i protagonisti di questo settore.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.