fbpx

“All Souls of Fire”: Oltre 800 persone per la convention del Gruppo MCZ – Salone del Mobile

View Gallery 9 Photos
11058
11059
11060
11061
11062
11063
11064
11065
11066

Presenti i designer coinvolti dall’azienda in tre progetti innovativi: Michael Geldmacher, Paola Navone e Patricia Urquiola.

In anteprima rispetto al Salone del Mobile, domenica 31 marzo e lunedì 1 aprile si è tenuta “All Souls of Fire”, la convention del Gruppo MCZ, uno dei principali attori del settore riscaldamento. Una presentazione esclusiva, riservata solo ai distributori europei, alla stampa e agli influencer del settore, che ha visto la presenza di oltre 800 persone in uno scenografico allestimento da 4.200 metri quadri nello spazio “The Mall” di Milano.

Nel pomeriggio di domenica, sono stati gli stessi designer Michael Geldmacher, Paola Navone e Patricia Urquiola a presentare i progetti realizzati per il marchio MCZ. Idee fresche ed originali che sono state rigorosamente studiate per mettere in risalto l’innovazione tecnologica dei prodotti del marchio.

La scelta di coinvolgere grandi nomi del design internazionale ha permesso a MCZ di ricollocare il fuoco al centro delle ultime tendenze dell’abitare. Le stufe firmate da Patricia Urquiola e da Michael Geldmacher e il rivestimento per camino disegnato da Paola Navone sono stati particolarmente apprezzati dalla stampa e dai presenti all’evento, perché uniscono alla sostenibilità la bellezza di un oggetto di design.

L’impegno verso l’ambiente appartiene al DNA dell’azienda, che fonda il suo business su progetti innovativi di efficienza energetica e su fonti rinnovabili. All’ampio tema della sostenibilità MCZ Group ha voluto dedicare la seconda parte della convention, tenutasi lunedì 1° aprile, alla presenza, tra gli altri del neurobiologo Stefano Mancuso, eccellente divulgatore scientifico, capace di offrire una prospettiva nuova con cui guardare alla natura.

 

Redazione Montenapoleoneweb

Montenapoleone Web è un progetto editoriale digitale che ha l’obiettivo di diventare un punto di riferimento autorevole nel campo del fashion, del design e del life-style. E’ la voce ufficiale di quello che accade nel quadrilatero della moda più famoso al mondo e in generale in tutta Milano. Infine è anche un luogo di interazione per chi è appassionato dei nuovi trend e vuole confrontarsi con i protagonisti di questo settore.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.