fbpx

Loewe apre gli archivi nel suo Museo Madrid, pezzi unici del primo negozio aperto nel 1939

La maison spagnola Loewe apre i suoi archivi a Madrid, in uno spazio speciale che ospita una selezione mutevole di pezzi unici degli archivi del marchio, normalmente non accessibili al pubblico. Lo spazio museale è situato nello storico negozio su Gran Via, la prima boutique aperta da Loewe nel 1939, nell’edificio storico di Francisco Ferrer Bartolomé, in un angolo strategico della capitale spagnola, nel noto Grand Boulevard. Dagli archivi della Loewe, nata nel 1846, è stato messo assieme un illuminante tracciato di oltre un secolo d’innovazione nella progettazione di borse in un display. Oltre ai pezzi d’archivio, molti accessori provengono da collezioni private. Gli oggetti esposti cronologicamente raccontano l’evoluzione delle preferenze estetiche e di artigianato, oltre ai valori sociali espressi attraverso le borse. Le linee geometriche Art Deco, i bordi rigidi degli anni ’40, l’esplosione del colore nei ’60 e l’introduzione di forme destrutturate negli ’70 fanno parte tuttora dello stile di Loewe.

Redazione Montenapoleoneweb

Montenapoleone Web è un progetto editoriale digitale che ha l’obiettivo di diventare un punto di riferimento autorevole nel campo del fashion, del design e del life-style. E’ la voce ufficiale di quello che accade nel quadrilatero della moda più famoso al mondo e in generale in tutta Milano. Infine è anche un luogo di interazione per chi è appassionato dei nuovi trend e vuole confrontarsi con i protagonisti di questo settore.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.