fbpx

Gucci sposa Comme des Garçons e la nasce shopper in carta guscio

Dalla collaborazione tra Gucci e il marchio giapponese Comme des Garçons che hanno deciso di sperimentare la fusione tra i propri codici è nata una borsa modello shopper. Comme des Garçons, brand noto per il suo approccio minimalista alla moda conferito dal suo fondatore Rei Kawakubo, sposa Gucci disegnato da Alessandro Michele re dello stile eclettico e decorativo, in una borsa che unisce i colori e lo stile delle due maison.
La collaborazione fra i due marchi non appare ovvia, ma il risultato è un pezzo unico, con la banda verde-rosso-verde verticale di Gucci al centro della shopper, realizzata in carta marrone artigianale con un particolare “guscio” di plastica che le conferisce un aspetto industriale contemporaneo. Il risultato è una borsa Made in Japan che combina i codici delle due maison.
La shopper viene presentata in anteprima in Giappone il 23 novembre da Comme des Garçons e Dover Street Market Ginza, ma il lancio internazionale avrà luogo il 6 dicembre.

Redazione Montenapoleoneweb

Montenapoleone Web è un progetto editoriale digitale che ha l’obiettivo di diventare un punto di riferimento autorevole nel campo del fashion, del design e del life-style. E’ la voce ufficiale di quello che accade nel quadrilatero della moda più famoso al mondo e in generale in tutta Milano. Infine è anche un luogo di interazione per chi è appassionato dei nuovi trend e vuole confrontarsi con i protagonisti di questo settore.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.